Suon di campane

S’espande nell’aria suon di campane
s’odono ancora ma molto lontane,
un vago pensiero che non ricordo.

Richiamo d’un tempo dimenticato,
di quando,  forse ancora non nato
mi resta nel cuore il battito sordo.

Sempre risuona quel dolce motivo
forse la chiave per cui ancor vivo.

verdefronda